Il trolley per gli sci protagonista domani mattina da Magalli (Rai2)

0

Domani mattina (martedì, 31 marzo 2015), dalle 12, sarà tra i protagonisti della trasmissione di Giancarlo Magalli, I fatti vostri, in diretta su Rai2. Parliamo di Skiddi (www.skiddi.it), il micro-trolley – 100% Made in Italy ed eticamente corretto – che promette di rivoluzionare le abitudini quotidiane di 105 milioni di sciatori in tutto il mondo.

Skiddi è un piccolo trolley in plastica colorata del peso di 86 grammi e delle dimensioni di un uovo che si aggancia alla parte terminale di tutti gli sci oggi in commercio (anche di quelli per i fuoripista e freestyle) e, grazie a due piccole ruote, ne permette un trasporto manuale facile, veloce e sicuro. Un social good realizzato non guardando soltanto al prezzo, ma soprattutto all’impatto sociale: a produrlo, infatti, sono gli ospiti della cooperativa Airone di Pompiano (Brescia), impegnata nel reinserimento di persone con disagio fisico e psichico.

Per realizzare il suo sogno il creatore, l’ingegnere milanese Sergio Pedolazzi (31 anni), si è rivolto a Kickstarter.com (la più grande piattaforma mondiale di crowdfunding). E sono centinaia gli utenti italiani e americani che hanno deciso di prenotare uno Skiddi al prezzo di 35 dollari (circa 30 euro) comprese le spese di spedizione (dopo i primi 300 si salirà a 39), rendendone così possibile la produzione. L’obiettivo minimo della raccolta – fissato in 10mila dollari – è stato superato nell’arco di meno di una settimana: attualmente siamo a quota 12mila, ma si punta a quota 30mila e, se si raggiungerà questa soglia, gli utenti avranno una nuova versione di Skiddi tutta nera e in plastica totalmente riciclata, con un paio di ruote di scorta in omaggio. 

Nell’operazione Skiddi un ruolo decisivo l’ha avuto D-Namic, uno degli incubatori certificati in Italia, con sedi a Brescia, Gerenzano (Varese) e in California. “Il nostro lavoro è quello di supportare le idee migliori nella loro realizzazione”, spiega l’ad Alessandro Scozzesi, “accelerandone sviluppo e posizionamento sul mercato. Skiddi”, conclude Scozzesi, “è solo il primo dei progetti che lanceremo nel 2015”.  

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY