Antirazzisti in piazza per festeggiare le dimissioni del Prefetto… con i pasticcini

0
Bsnews whatsapp

Migranti e antirazzisti si sono riuniti questo pomeriggio alle 16,30 in piazza Duomo, davanti a palazzo del Broletto dove ha sede la Prefettura per festeggiare con tanto di pasticcini e dolcetti distribuiti in piazza le dimissioni della Prefetta Narcisa Brassesco Pace, che proprio quest’oggi lascerà il suo incarico per dedicarsi a faccende private.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Per una volta tanto sono d’accordo con gli antirazzisti. un uomo o una donna di stato non passano con indifferenza da prefetto a manager (o pseudo tale) e viceversa.

  2. Ma che bella festa!!!! Pasteggiare a dolcetti prendendo in giro un pubblico ufficiale qualsiasi sia il giudizio!!!!! Ma che insegnamento viene dato ai migranti ????? Quello di prendersi gioco di tutto e di tutti !!! Attenzione è' molto pericoloso ,occorre sempreRISPETTO specialmente x la città che li ospita Io abito in centro ma sapete che questi signori hanno bevuto tutto il giorno birra lasciando tutte le bottiglie x terra !!!!!!!! È' questa l'educazione che vogliamo dare????? Non ho parole .

  3. Io nn abito in centro, nn so se ci fossero bottiglie o meno, so però chi e cosa rappresenta un Prefetto. So che gli uomini e le donne nn sono perfetti, TUTTI, però le Istituzioni nn si toccano !!! Alla nostra Italia, o meglio, a certi italiani( volutamente minuscolo) manca l'AMOR PATRIO e con le nostre leggi nn c'è più la certezza della pena……binomio pericolosissimo !!!! Nella mia famiglia si contano EROI e MEDAGLIE al valore…Dio nn voglia che…….. Leggetevi la Storia di inizio '900 : malcontento, disoccupazione, disordini, reati contro cose e persone….leggetevi la Storia ma PRIMA DI TUTTO : VERGOGNATEVI a dare un esempio tanto negativo…guardatev i allo specchio e chiedetevi cosa vedete. La risposta può essere solo una : dei TRADITORI !!!!

  4. Io invece vedo tanti che vantano eroi, ma che dentro sono i veri nemici dello stato. Quelli che evadono il fisco, quelli che coprono i corrotti e i corruttori, quelli che sono gli utili beoti di un sistema che per reggersi su questi valori "li pela e li accoppia"! Ecco questi personaggi sono i veri traditori della patria: forti con i deboli e deboli con i forti!

RISPONDI