Doppio tamponamento tra tir in A4: corsia unica verso Milano e traffico in tilt

0

Doppio tamponamento tra mezzi pesanti questa mattina sull’autostrada A4 in direzione Milano. Il primo intorno alle 7 all’altezza del casello di Desenzano dove due tir si sono scontrati e l’autista di un camion è rimasto schiacciato nell’abitacolo. L’uomo è stato estratto dalle lamiere e trasportato d’urgenza alla Poliambulanza di Brescia anche se le sue condizioni non appaiono gravissime.

Pochi minuti dopo altro tamponamento, sempre tra mezzi pesanti, a distanza di due chilometri e mezzo dal precedente. Anche in questo caso un autista è rimasto ferito e dall’ospedale di Bergamo si è alzata in volo l’eliambulanza che ha trasportato il ferito, che non sarebbe però in pericolo di vita, all’ospedale Civile di Brescia.

A seguito del duplice tamponamento si viaggia su una sola corsia in direzione Milano cosa che sta provocando lunghe code sull’autostrada. Pattuglie della stradale di Brescia e Verona stanno gestendo il traffico.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Se equiparassero le tariffe con quelle dell’A4 ti assicuro che sarebbe un’alternativa per tanti, purtroppo è l’autostrada dei ricchi quindi…si resta in coda

  2. Gli autotrasportatori, dipendenti o lavoratori autonomi, sono sempre più sottoposti a ritmi ed orari di lavoro massacranti ed insostenibili a causa della concorrenza spietata ad ogni livello. Non ultima la disponibilità di un numero sempre più crescente di lavoratori stranieri (soprattutto dell’Est Europa) a lavorare a tariffe bassissime ed a qualsiasi condizione (fisica e di orario). Gli incidenti come quello da commentare sono, di conseguenza, aumentati a dismisura e non sempre le vere motivazioni sono portate all’attenzione dell’opinione pubblica. Il grave è che tutti noi, alla fine, siamo coinvolti indirettamente in un sistema perverso al limite del disumano.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome