Tunisino trovato nel fosso ferito e infreddolito: sono stato picchiato

0

Un 33enne di origini tunisine è stato trovato questa mattina all’alba ferito e infreddolito in un fosso che fiancheggia via Del Santellone. Come ci sia finito è ancora tutto da chiarire. L’uomo ha raccontato ai soccorritori di essere stato picchiato da un gruppo di persone che però non è riuscito ad identificare. Trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Civile, l’uomo è stato medicato e le sue ferite non sono state giudicate gravi. Ora i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Brescia hanno aperto le indagini per capire cosa sia realmente successo.

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY