I soldi o la foto hot sul web: minorenne ricattata da marocchino 22enne

0
Bsnews whatsapp

Una minorenne vittima di ricatto da parte di un 22enne marocchino. Succede a Ghedi: il ragazzo si sarebbe intrufolato nel pc della giovane e avrebbe recuperato una foto di lei nuda. A quel punto ha iniziato a ricattarla: o mi dai i soldi, 190 euro, o la pubblico sul web. La minorenne ha però deciso di rivolgersi ai  carabinieri di Verolanuova che sono riusciti a fermare il 22enne. I Carabinieri, scrive il Giornale di Brescia, dopo aver raccolto la denuncia della vittima, perseguitata via chat dall’uomo, sono arrivati alla sua identificazione. In borghese, si sono appostati nel luogo dove era stato stabilitolo scambio e avvenuto il "pagamento" gli agenti sono intervenuti. Il 22enne è stato portato in carcere a Canton Mombello e dopo l’interrogatorio di convalida, è agli arresti domiciliari a Ghedi.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Comunque siano andate le cose e come abbia fatto a reperire la foto il marocchino, hai fatto bene a non pagare ed a rivolgerti ai carabinieri, così facendo non ai lasciato precedenti per un circolo vizioso…

RISPONDI