Ventunenne cade dal ponteggio sul quale sta lavorando e muore sul colpo

0

E’ precipitato a terra dopo un volo di dieci metri ed è morto sul colpo. La vittima è un 21enne residente a Chiari, ma albanese d’origine, Elezi Klodian, morto nel pomeriggio di sabato mentre lavorava al cantiere per la realizzazione della tangenziale esterna est di Milano.

Il giovane si trovava su un ponteggio alto una decina di metri quando ha perso l’equilibrio ed è finito a terra. Inutili i soccorsi del 118 giunti sul posto. Il ragazzo era molto conosciuto a Chiari, avendo giocato anche nella squadra di calcio degli young boyz. I suoi compagni di squadra gli dedicheranno un minuto di silenzio prima dell’incontro di questo pomeriggio.

Comments

comments

LEAVE A REPLY