Ghedi in fiore: il prossimo week end negozi aperti e festa in centro storico

0

Sta per tornare una manifestazione che in questi ultimi anni ha saputo dare vita ad una vera e propria tradizione, realizzando una bella festa. Sabato 18 e domenica 19 aprile, infatti, si svolgerà l’edizione 2015 di “Ghedi in fiore”, iniziativa organizzata dall’assessorato al commercio della locale Amministrazione Comunale in stretta collaborazione con i commercianti del territorio: “In effetti – spiega il consigliere Renato Treccani, incaricato di seguire un settore importante come quello del commercio e delle attività produttive – dobbiamo subito dire il nostro grazie ai commercianti di Ghedi, che hanno condiviso questa nostra proposta e si sono attivati con grande disponibilità per trasformare in realtà il nostro progetto. Una manifestazione che abbiamo fortemente voluto e che, proprio grazie alla collaborazione degli stessi addetti ai lavori, ha davvero tutte le carte in regola per rappresentare ancora una volta una valida vetrina per i negozi e i produttori ghedesi e una bella occasione per ritrovarsi per tutta la nostra comunità (oltre che per tanti “ospiti” che attendiamo da altri paesi)”. In effetti, pur senza voler togliere il piacere delle sorprese che le due giornate di “Ghedi in fiore” hanno in serbo, possiamo tratteggiare il programma di una festa che farà del centro di Ghedi il suo principale punto di riferimento, appositamente “pedonalizzato” per l’occasione e con tutti i negozi aperti (pronti a proporre nuove opportunità da non perdere). Una volta completati tutti i preparativi, nel primo pomeriggio di sabato 18 si potranno cominciare a visitare gli stand dei fiori che renderanno il cuore di Ghedi uno splendido giardino dai mille colori. Anche quest’anno la due giorni che in pratica accoglie la primavera sarà allietata da giochi, gonfiabili, ghiottonerie e tante sorprese soprattutto per i più piccoli. Il momento clou della festa, come di consueto, sarà la domenica, quando il centro cittadino, dal mattino sino a sera inoltrata, sarà animato dalle bancarelle e dagli stand (compreso quello che verrà presentato dagli studenti dell’Istituto “Bonsignori” di Remedello). Accanto a questa parte generale, non mancheranno però gli spettacoli da seguire con il meritato interesse. In ordine di tempo si comincerà alle 14.30 in via Repubblica, dove verrà presentata un’esibizione di tango argentino. L’attenzione subito dopo si sposterà in via Garibaldi, dove, a partire dalle 15, si terrà una sfilata di moda, mentre alle 17 il testimone passerà in via Cavour dove è in programma una sfilata di acconciature. “Grazie all’impegno dei funzionari dell’ufficio commercio e alla disponibilità dei commercianti – conclude Renato Treccani – siamo riusciti a preparare un programma che ha tutte le carte in regola per conquistare persone di tutte le età, dai più piccoli ai più grandi. Sappiamo benissimo che quello che stiamo attraversando non è un periodo facile, ma, proprio per questo, ci siamo impegnati tutti insieme per riuscire ad organizzare una iniziativa che vuole invitare tutta la comunità a riunirsi e a ritrovarsi, offrendo al tempo stesso ai commercianti ed alle attività ghedesi un ulteriore slancio per guardare avanti con rinnovata fiducia e per valorizzare come meritano i loro prodotti e il loro lavoro”.

Comments

comments

LEAVE A REPLY