Allevamento e discarica abusivi scoperti a Soprazocco: denuncia per due

0
Bsnews whatsapp

Denuncia per reato di smaltimento illecito di rifiuti, ricettazione, violazione del Testo unico per l’edilizia, violazione in materia di identificazione degli animali da allevamento. Per un 46enne incensurato, proprietario del fondo, e un 40enne di Villanuova sul Clisi non sarà per nulla facile difendersi dalle accuse emerse in seguito alla scoperta di quello che sembra un vero e proprio covo di malviventi, con in aggiunta una discarica e un allevamento abusivi.

Lunedì mattina durante il sopralluogo dei carabinieri della Compagnia di Salò nel territorio di Soprazocco di Gavardo è stato scoperto un sito dove il proprietario, coadiuvato da un 40enne, rendeva praticabile per alcune aziende meccaniche o imprese edili lo scarico abusivo, nel terreno, di materiali pericolosi e rifiuti speciali che necessitano di specifico smaltimento. Ma non è tutto: nello spazio posto sotto sequestro sono stati trovati rottami e pezzi di motore di dubbia provenienza, una Nissan Micra rubata nel maggio 2014 e, ricoverati in una stalla improvvisata, bovini ed equini sprovvisti degli obbligatori marchi di identificazione. 

I carabinieri cercheranno di fare luce sul caso, non senza cercare di individuare quali siano le aziende che hanno utilizzato il sito come discarica abusiva, risparmiando, a danno dell’ambiente, sui costi di smaltimento.
(red.)

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI