Ladri nella sede di Confartigianato: magro il bottino, ma uffici sottosopra

0

Non hanno trovato i soldi, ma hanno messo a soqquadro tutta la sede. E’ successo nella notte, nello spazio di Confartigianato in via Orzinuovi. I ladri conoscevano bene la struttura, visto che non sono scattati i sistemi di allarme: la foga della ricerca del denaro li ha portati a smontare persino i pannelli che separano gli uffici. Hanno forzato la cassaforte, divelto i cassetti, ribaltato gli schedari: uniche cose prese soprammobili e cancelleria. Ad accorgersi, scrive il Giornale di Brescia, il custode, che è arrivato attorno alle 5 per fare le pulizie e che avrebbe visto delle ombre allontanarsi. 

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome