Percorsi e occasioni per i giovani in Avis

0
Bsnews whatsapp

Avis provinciale Brescia e Avis Pavone Mella Cigole aderiscono grazie all’ente capofila Avis regionale Lombardia all’edizione 2015 del Servizio Civile Nazionale – Progetto Garanzia Giovani accogliendo entrambe nei prossimi mesi nelle loro strutture un giovane tra i 18 e i 29 anni. Il programma per Garanzia Giovani stilato da Avis Lombardia (ente capofila del progetto) e completamente finanziato da Regione Lombardia prende il nome di “Con Avis per crescere Bene”. Per il Servizio Civile sono stati invece approvati “Missione donazione” e “Avis si Va”. Su www.avislombardia.it tutti i dettagli in merito.

Come cita testuale uno dei progetti “ Avis conferma la sua vocazione ad agire quale istanza di promozione e diffusione tra i giovani della cultura della solidarietà, del dono di sangue, di stili di vita sani e responsabili contribuendo a realizzare una società solidale, capace di garantire a tutti i cittadini condizioni di benessere e di salute (…) La particolarità per il 2015 è rappresentata anche per l’Avis da Expo nel territorio lombardo; Avis ha voluto esserci, aderendo alla proposta messa in campo dal mondo del Terzo Settore.

Avis ha assicurato dunque, per Expo, la propria presenza e dei suoi volontari in occasione delle varie manifestazioni, a partire dalla Giornata Mondiale del Donatore di Sangue il 14 giugno pv in cascina Triulza, centro di riferimento per le reti locali e internazionali del Terzo Settore.

Gli obiettivi che Avis Lombardia si pone sono:

  • La messa in campo di attività di promozione sul territorio finalizzate a promuovere l’educazione alla salute e ai sani stili di vita, anche attraverso la corretta nutrizione nella popolazione.

  • Incrementare il numero di attività istituzionali dell’associazione sul territorio regionale, con particolare riferimento alla promozione della solidarietà della cittadinanza attiva tra i giovani.

  • Supportare le attività promozionali e organizzative connesse alla presenza di Avis in Expo 2015 mettendo a disposizione dei giovani volontari la propria tradizione in ambito di azione sociale e solidale.

In collaborazione con Nutrition Foundation of Italy, nel corso di quest’anno è prevista la realizzazione di un ampio studio osservazionale teso a testare conoscenze di un ampio campione di pubblico su “Alimentazione e Salute” mediante la somministrazione di un questionario, accessibile online. Il progetto attivo su scala regionale verrà attuato sul territorio grazie alla collaborazione delle sedi Avis e delle Unità di Raccolta ove opereranno i volontari del Servizio Civile e prevede il diretto coinvolgimento dei donatori Avis e dei potenziali donatori.

Avis diviene così ente promotore di opportunità di crescita formative e professionalizzanti per i giovani. Offrendo una concreta possibilità d’inserimento lavorativo nel mondo del volontariato a persone tra i 18 e i 29 anni. Avis provinciale Brescia è organismo accreditato per accogliere un ragazzo/a in Garanzia Giovani, mentre Avis Pavone Mella- Cigole sia per il Servizio Civile Nazionale che in Garanzia Giovani . Candidarsi è semplice, per le condizioni e l’iscrizione basta compilare un form online su www.garanziagiovani.regione.lombardia.it e scegliere l’ente capofila promotore, Avis Lombardia oppure www.serviziocivile.gov.it . Gli staff di Avis Provinciale Brescia e Pavone-Cigole sono disponibili ad aiutare i ragazzi interessati nelle procedure di registrazione. Ma attenzione se per Garanzia Giovani non vi è deadline per il secondo i termini scadono il 23 aprile pv. Per maggiori informazioni sve.scn@avislombardia.it tel. 02 266.66.5602 266.66.56 oppure segreteria Avis Provinciale Brescia info@avisprovincialebrescia.it segreteria Avis Pavone Mella-Cigole segreteria@avispavonecigole.it. Fb e Linkedin Avis Lombardia – percorsi e occasioni di crescita per giovani.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI