Cartoni animati, streghe, maghi, robot: successo per il Gardaland in Cosplay

0

Che ci fa Capitan America con Hulkbuster Armor, Jack Sparrow con Darth Vader, Maleficent con la Principessa Leyla? Tantissimi i mondi presenti stamattina al grande raduno di Cosplayer, organizzato da Think Comics e tenutosi oggi a Gardaland. Dal mondo del cinema fantasy con i personaggi del film “Avengers – Age of Ultron” – in uscita mercoledì 22 aprile nelle sale italiane – a quelli di “Guerre Stellari”, alla saga del “Signore degli Anelli”, all’amatissimo “Alice in Wonderland”, al mondo dei fumetti dove spopolano gli anime giapponesi, Flash Gordon, Capitan Harlock… fino a quello dei videogiochi con gli eroi di Assassin’s Creed e Mortal Kombat.

Tutti i Cosplayers presenti hanno raccontato la passione e il grande impegno nel realizzare costumi, accessori e trucco di forte impatto ma spesso confezionato in modalità low cost.

Non è mancato il coinvolgimento dei visitatori che si sono divertiti a far parte della stravagante atmosfera e farsi fotografare  con gli stravaganti personaggi nei foto set appositamente allestiti nelle varie zone del Parco.

Ma Gardaland in Cosplay non è solo travestimento ma anche fumetto d’autore con la presenza di interessanti disegnatori. Tra tutti spicca il fumettista Sio che, con il suo canale “Scottecs”, vanta video che raggiungono i 4 milioni di visualizzazioni. Sio ha appena realizzato il nuovo video degli Elio e le Storie Tese e, assieme a Cristina D’Avena, ha doppiato il nuovo cartone animato di Cartoon Network “Over the Garden Wall”. E ancora, Jessica Cioffi, Fabrizio De Fabritiis, Stefy M.G.e Luca Rota Nodari.  Di fronte a loro i  Cosplayer si sono messi in posa mentre gli autori li hanno ritratti dal vivo trasformando i loro personaggi, in pochi minuti, in veri e propri fumetti!

Vista la grande attrazione 2015 di Gardaland, non poteva mancare una corsa su Oblivion – The Black Hole: 18 fortunati Cosplayer sono stati selezionati per vivere quest’avventura in una veste davvero inedita! Gli elaborati costumi hanno retto l’esperienza mozzafiato sulle nuove montagne russe a caduta in picchiata verticale.  E così  Capitan America si è trovato a vivere un centinaio di secondi di pura adrenalina insieme a Ghostbuster, Flash, Assassin’s Creed, Robin, Harley Quinn, Robin Hood e Lady Marion, Star-Lord.

Comments

comments

LEAVE A REPLY