Immigrazione, nasce il Tavolo di confronto permanente tra istituzioni e associazioni

0
Bsnews whatsapp

Immigrazione: cosa fare da un punto di vista sociale, organizzativo, burocratico. Questa la mission del “Tavolo di confronto permanente” che nascerà oggi, alle 17,30 in Questura. Il Tavolo sarà costituito da personale qualificato dell’Ufficio Immigrazione, patronati, parti sociali e rappresentanti delle comunità straniere. Attraverso una riflessione condivisa, il Tavolo esaminerà le varie problematiche delle singole comunità. Il Tavolo è istituito dal Questore Carmine Esposito di intesa con le istituzioni coinvolte e il mondo dell’associazionismo e del volontariato, con il supporto accademico dell’Università Cattolica di Brescia.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Secondo Voi fra le Istituzioni e le Associazioni (Diritti per Tutti, Sindacati, Associazioni di Migranti……) chi la VINCERA’ ??? E chi otterrà tutto quello che vogliono ??? Ahahahahaah povera Italia !!!!!!!

  2. Per fare un tavolo ci vuole l’ istituzione
    per fare l’ istituzione ci vuole il soldo pubblico
    per fare il soldo pubblico ci vuole la tassa
    per fare la tassa ci vuole il governo
    per fare il governo ci vuole il politico
    per fare il politico ci vuole l’ incompetenza
    ci vuole l’ incompetenza, ci vuole l’ incompetenza,
    per fare un tavolo ci vuole l’ incompeteenzaa..

  3. Scusate ma al momento mi sfugge dove si riunisce l'analogo Tavolo x i problemi degli esodati, di quelli che hanno perso il lavoro e devono mantenere la famiglia, dei pensionati che nn arrivano a fine mese, degli anziani soli, degli
    Handicappati di qualsiasi età ma soprattutto giovani con genitori ormai anziani ecc ecc ecc….mi sfugge davvero. Qualcuno mi può aiutare ? Sicuramente chi fa parte del Tavolo dell'articolo saprà dove si riunisce l'altro….tra Tavoli ci si intende !!!!

  4. Si tratta di tavoli politici, dove si mangia. Dunque, il primo Tavolo, solo pesce, si rinuisce al Ristorante "Piazzetta" di S.Eufemia, il secondo, carni e cucina bresciana, si riunisce alla "Sosta" in via S.Martino della Battaglia. I vegani sono per ora esclusi dai due tavoli…

  5. Io sono rimasta senza lavoro faccio molta fatica a pagare l'affitto ,ma mi privo di tutto pur di riuscire a farlo Ma ho bisogno di parlare con qualcuno che risolva i miei problemi Scusate ma x questo caso dove è' un tavolo permanente dove possa rivolgermi e quali associazioni mi possono spalleggiare ???? ???????????

  6. Ma basta discutere, basta leggi e norme. Togliamo tutte le istituzioni e torniamo alla legge della giungla: chi ha più muscoli comanda.

  7. Speriamo di cuore che ti confermino il permesso di soggiorno altrimenti devi ritornare con tutta la famiglia al tuo paese. Lottiamo insieme.

  8. fenomeni del web, al tavolo diritti per tutti non è stata invitata…per critiche e varie rivolgersi ai sindacati confederali e ai vari patronati…

  9. Guarda che io sono italiana e brescianissima Ma un tavolo di lavoro permanente con la questura c'è anche x noi ?????Non mi risulta Oh ……. Scusate io essendo italiana non ne ho il DIRITTO !!!!!!!

  10. Perché la questura dovrebbe occuparsi di disoccupazione? Si occupa di stranieri per via dei permessi di soggiorno. Se hai un problema di sfratto puoi chiedere a chi lotta contro gli sfratti e sarai sorpresa di vedere magari anche qualche straniero che ti aiuta per rinviare lo sfratto. É già successo. Guarda che la lotta tra poveri serve a chi é privilegiato per mantenere i privilegi. La crisi non é per tutti.

RISPONDI