Dichiarato il fallimento della Eventi Sportivi di Manenti, che resta ai domiciliari

0

Da salvatore di una società sul lastrico a titolare di un azienda in fallimento. Giampietro Manenti, che a Brescia ricordano per il maldestro tentativo di comprare le Rondinelle –  è  ora agli arresti domiciliari. Manenti aveva rilevato la Eventi Sportivi Spa dalla Dastraso Holding, entrando così in possesso del 90% delle quote del Parma. Quote vendute alla Detraso da Tommaso Ghirardi.

Si è svolta ieri l’udienza prefallimentare dell’azienda e il giudice ha respinto le mozioni di Manenti – che aveva chiesto l’incompetenza territoriale del Tribunale di Parma, visto che Eventi Sportivi è stata registrata a Brescia e la possibilità di un concordato in bianco –  dichiarando il fallimento della Eventi Sportivi e nominando Vincenzo Piazza curatore fallimentare. 

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Peccato. Un elegante gentleman, poco avvezzo a mettersi in mostra…… Sempre i migliori pagano!! Un saluto a te caro quasi presidente del Brescia che hai fatto molto per il calcio…

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome