Il primo maggio a Brescia arriva la più importante star mondiale del fitness

0
Bsnews whatsapp

E’ già partita la corsa ad accaparrarsi uno degli 80 posti messi a disposizione dalla bresciana Essse Accademia per la due giorni di allenamento intensivo con la russa Oksana Grishina.

Nel week end dell’1 e 2 maggio Essse Accademia, già tempio italiano dello yoga e delle arti marziali, ospiterà a Brescia un evento unico dedicato al Fitness della Percezione. Ospite d’onore sarà Miss Fitness Olympia, la russa Oksana Grishina. La Grishina – che su Facebook conta quasi 100mila fan – è la nuova regina del fitness mondiale con 30 premi internazionali vinti tra cui, nel 2014, il primo posto al IFBB Olympia, Fitness Division, la più importante gara del mondo di fitness, e nel 2015 il trionfo nella categoria fitness agli Arnold Classic (info: www.oksanagrishina.com). 

I posti disponibili per la due giorni di work shop dedicata al fitness della percezione sono soltanto ottanta (è possibile prenotare chiamando il numero 030.3367310). Ed è già partita – non solo da Brescia – la corsa a prenotare un posto per avere la possibilità di allenarsi con la numero uno al mondo del fitness femminile e di imparare da lei le tecniche che le hanno permesso di ottenere un fisico tonico, scolpito e in perfetto equilibrio con il suo “Essere bene”. 

Venerdì primo maggio dalle 16 alle 18 ci sarà l’accoglienza degli atleti e l’introduzione teorica degli argomenti che il giorno successivo verranno affrontati a livello pratico. Durante il  pomeriggio si parlerà di approccio mentale al fitness, di corretta alimentazione, di salute e benessere.  Sabato 2 maggio sarà il momento clou della due giorni: gli iscritti potranno vivere l’esperienza di allenarsi insieme a Oksana nelle palestre fitness di Essse Accademia dalle 10 alle 17, con una pausa di 90 minuti per il pranzo. In questa sessione di train verranno affrontati i temi del cardio fitness, dello stretching, dell’allenamento con i pesi e dell’integrazione alimentare.

Nella nuova sala di viale Sant’Eufemia 48/B dedicata all’allenamento la prima novità è l’assenza di specchi alle pareti. “L’allenamento lo senti nel corpo ed è seguendo la percezione del proprio corpo e di ciò che può raggiungere che si indirizza la mente nella direzione giusta”, spiega il responsabile tecnico dell’Accademia, Alberto Mazzolari. Magia? No, metodologia. Un allenamento d’elite per (quasi) tutti coloro che sono alla ricerca del benessere del corpo, e non solo della sua potenza, da raggiungere attraverso il piacere della mente. Chi si allena per affrontare grandi sfide sportive, in cui la tensione è davvero alta, sa bene quanto la mente sia importante per muovere il corpo verso l’obiettivo.

Per ulteriori informazioni sulle attività di Essse Accademia è possibile visitare il sito www.essse.it.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI