Brescia calcio, contro il Cittadella la speranza potrebbe non bastare per la B

0
Pallone da calcio
Pallone da calcio

C’è ancora un barlume di speranza per il Brescia di restare in serie B e si chiama “vincere contro il Cittadella”. Alle 15 di domani, sabato 25 aprile, le rondinelle scenderanno in campo al Rigamonti e proveranno ad aggrapparsi alla B con le unghie e con i denti. Ma non sarà l’unico ostacolo da superare.

Sono in discussione infatti anche i punti di penalizzazione, sei, che potrebbero scendere a cinque. Poi ci sono le tre giornate di squalifica a Daniele Corvia, espulso durante la trasferta contro il Carpi, e infine c’è la tattica di gioco che mister Calori adotterà per provare a vincere.

Per la lotta alla salvezza, la società di via Bazoli ha predisposto condizioni vantaggiose, vale a dire due biglietti per vedere gli incontri con Cittadella e Vicenza (in programma martedì 28 aprile alle 20,30 al Rigamonti) al prezzo di uno.

Comments

comments

LEAVE A REPLY