Oltre la Vita: all’Arsenale di Iseo 25 artisti interpretano il tema vanitas-morte

0
Bsnews whatsapp

Inaugura oggi, 25 aprile, e durerà fino al 24 maggio la mostra "Oltre la Vita". Presso le sale della Fondazione l’Arsenale ventisette artisti contemporanei esporranno le proprie opere, dando una interpretazione poetica, culturale ed estetica del tema Vanitas – Morte. A dare il la per l’esposizione la presenza di un affresco raffigurante una "Danza macabra" della fine del XV secolo sulla parete interna dell’abside della chiesa romanica di San Silvestro di Iseo, promossa come bene da preservare all’interno del censimento "I Luoghi del Cuore" del FAI – Fondo per l’Ambiente Italiano.

La mostra "Oltre la Vita" è organizzata dalla Fondazione l’Arsenale ed è patrocinata dal FAI Delegazione Brescia. L’esposizione è curata da Angelo Zanella, mentre il testo critico è firmato da Lidia Muffolini.

In programma durante la mostra "Oltre la Vita" altri due eventi collaterali. Venerdì 8 maggio alle 20.30, la celebre attrice Erika Blanc leggerà dei brani tratti dal libro "Prediche alle donne del Secolo XIII", sulle note di Marta Perrini. Il secondo, venerdì 22 maggio alle 20.30, è il concerto del Gruppo vocale Praeclarum Ensamble, che segue il percorso tracciato dalle Sacre Rappresentazioni e dalle principali feste liturgiche dalla Quaresima alla Resurrezione sino all’Assunzione di Maria. La performance musicale è accompagnata da proiezioni multimediali che rielaborano note opere del Medioevo e del Rinascimento europeo e alcuni importanti affreschi del bresciano.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI