Auto bruciate: due nuovi casi nella notte. Stesso piromane già denunciato?

0
Bsnews whatsapp

Non si ferma il piromane cittadino delle auto. In mattinata Bsnews.it ha dato la notizia di un nuovo incendio avvenuto nella notte in via Chiusure, dove una Opel corsa è stata distrutta dalle fiamme, ma quello che ancora non si sapeva è che anche in via Trento era successo lo stesso.

Secondo la ricostruzione delle forze dell’ordine il piromane verso l’1,30 della scorsa notte ha dato fuoco ad un’auto in via Trento, che però non è riuscito a mandare completamente in fumo grazie all’intervento di un residente che si è accorto delle fiamme e ha chiamato i soccorsi. Il piromane poi si è spostato in via Chiusure dove alle 3,30 ha appiccato il fuoco ad un’altra auto. Lunedì sera un uomo di 57 anni era stato fermato mentre tentava di dare fuoco ad un’auto in via Chiusure. Denunciato a piede libero però l’uomo potrebbe essere tornato a colpire. Gli inquirenti infatti sono convinti che ci sia ancora lui dietro i due roghi appiccati questa notte.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI