Bus Vicenza assalito, Brescia Calcio: inaccettabile, mina l’immagine dell’intera tifoseria

0

Il Brescia Calcio esprime il proprio sgomento in riferimento ai fatti accaduti nella tarda serata di ieri ai danni dei tifosi del Vicenza mentre, a bordo dei loro pullman, stavano per fare rientro nella loro città. Fatti che hanno coinvolto un ragazzo di 13 anni, tifoso del Vicenza, costretto a cure mediche in ospedale e che hanno obbligato anche un agente a ricorrere alle cure dei sanitari.

"Consideriamo l’accaduto inaccettabile e auspichiamo, anche al fine di proseguire più efficacemente nel lungo e difficile percorso di risanamento e rilancio delle ambizioni della Società, anche a tutela dell’immagine dell’intera nostra tifoseria, che tali inqualificabili episodi non abbiano più ad accadere – scrive in una nota la società". "Esprimiamo – concludono – la nostra sentita solidarietà al giovanissimo tifoso vicentino ed ai suoi familiari nonché all’agente rimasto contuso negli incidenti".

Comments

comments

LEAVE A REPLY