Via Milano da giugno a senso unico verso la città: ipotesi allo studio della Loggia

0
Un tratto di via Milano
Un tratto di via Milano

Per alleggerire il traffico lungo via Milano, specie negli orari di punta dove le auto restano bloccate in lunghe che producono rumore e smog per i residenti, il Comune di Brescia sta pensando ad un senso unico. Dalla rotonda che esce dalla tangenziale ovest fino a quella in corrispondenza dell’ipermercato Esselunga le auto potrebbero procedere a senso unico verso il centro città, mentre verrebbe mantenuto il senso alternato solo per gli autobus.

Il test dovrebbe partire nel mese di giugno, ma prima la Loggia fa sapere di voler sentire anche il parere dei consigli di quartiere, come dei commercianti della zona, la maggior parte dei quali si sono già detti contrari al cambiamento. In alternativa la Loggia sta pensando anche ad un cambio della cartellonistica che indichi agli automobilisti percorsi alternativi, ma il dibattito resta aperto.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. potrebbero farla a senso unico ma a marcia indietro. La stessa marcia che ha caratterizzato il coraggioso del bono sinora. Retromarch….

  2. SINDACO DEL BONO ,AL POSTO DEL SENSO UNICO IN VIA MILANO MANDA I TUOI VIGLI URBANI AD CONTROLLARE TUTTI I BAR DOVE NON VENGONO RISPETTATE LE NORME DEL ASL. UN GRUPPO DI CITTADIN DI VIA SORBANA ORMAI ESSPERATI.NB

LEAVE A REPLY