Brixia, apre venerdì il più grande sito archeologico romano a nord di Roma

0
Bsnews whatsapp

“Brixia. Parco archeologico di Brescia romana”: con occhiali interattivi a partire da venerdì sarà possibile rivivere la parte più antica della città, passando dall’età preromana al Rinascimento.

Sindaco, vicesindaco, assessore ai Lavori Pubblici Valter Muchetti, direttore di Fondazione Brescia Musei Luigi Di Corato e soprintendente bresciano Giuseppe Stolfi hanno ospitato ieri in città l’assessore regionale alla Cultura Cristina Cappellini e il soprintendente ai Beni archeologici della Lombardia Filippo Maria Gambari per mostrare loro, in anteprima, tutto ciò che ogni singolo visitatore potrà vedere fra tre giorni nel più grande parco archeologico romano nord di Roma. L’apertura del sito coinciderà con l’inaugurazione della mostra “Roma e le genti del Po” allestita in Santa Giulia: unico il biglietto d’ingresso, mentre si pagherà a parte il noleggio degli occhiali interattivi. La biglietteria, il book-shop e il guardaroba sono allestiti a piano terra di palazzo Pallaveri, da dove inizia il tour che porta fino all’ingresso nella "quarta cella" dove si ammirano i magnifici affreschi, i meglio conservati dopo quelli di Pompei. Da qui a venerdì proseguiranno a ritmo serrato i lavori per riuscire a tagliare il nastro (la mattina ci sarà la visita per la stampa, il pomeriggio l’inaugurazione con le autorità).

Plauso bipartisan quello giunto dai consiglieri comunali, che ieri hanno visitato il Capitolium assieme alla Giunta.
(red.)

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI