Desenzano, punta la pistola contro una coppia per rubare cellulare: arrestato 25enne

0
Bsnews whatsapp

Il Commissariato di Pubblica Sicurezza di Desenzano del Garda ha indagato in stato di libertà per il reato di rapina aggravata, un cittadino italiano di anni 25, residente a Gottolengo (BS), pregiudicato per reati contro il patrimonio.

La vicenda ha avuto inizio alcuni mesi fa, quando una coppia di fidanzati si è presentata alla Polizia riferendo di essere stati vittima di una rapina ad opera di un giovane che in località Rivoltella li aveva avvicinati e dopo avergli puntato una pistola e colpito con un pugno allo stomaco il ragazzo, gli aveva sottratto un telefono cellullare di ultima generazione.

L’autore del reato aveva attirato le vittime in quel luogo di Rivoltella, a quell’ora deserto, fingendosi interessato all’acquisto di telefonini che la coppia aveva messo in vendita su un sito di annunci economici sul web.

La complessa ed articolata attività d’indagine svolta dal Commissariato anche con un ampia analisi tecnica di tabulati telefonici e ricerche informatiche ha consentito di individuare un sospetto abitante in località Gottolengo.

La successiva perquisizione effettuata da personale dipendente nell’abitazione di quest’ultimo ha portato all’acquisizione di elementi probatori importanti per ricostruire i fatti e accertare le responsabilità dello stesso nella vicenda. Si è appurato infatti che il telefonino era stato ceduto pochi giorni dopo la rapina dall’autore del reato ad un negozio di articoli informatici di Brescia. Si sta valutando la posizione del titolare dell’esercizio commerciale per quanto riguarda l’ipotesi di ricettazione.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Sono sicuro che un po’ di cervello non ingombro dei cascami dell’ideologia condannata dalla storia, puoi averlo anche tu. Mettilo in moto e ragiona con quello.

  2. Ormai controllare il territorio non conviene più a nessuno….Meglio stare appostati con autovelox per portare soldi ai comuni o impiegare le forze dell’ordine (MERCENARI) per dare le multe per qualsiasi cosa…del resto prendere chi delinque come in questo caso o addirittura fa rapine in abitazioni non porta soldi…. RIDICOLI

RISPONDI