Padenghe Verde, torna l’expo gardesana del florovivaismo. Dal 31 maggio al 2 giugno

0

Anche quest’anno, Padenghe sul Garda si prepara a trasformarsi in un giardino: il 31 maggio alle 12 avrà luogo infatti l’inaugurazione ufficiale della nona edizione di Padenghe Verde, la manifestazione che copre strade, piazze e angoli di Padenghe con installazioni verdi, piante ed esposizioni. Anche quest’anno non mancheranno eventi, seminari e musica.

Le danze si aprono sabato 30 maggio con l’anteprima: alle 15 “Arte, storia e angoli segreti di Padenghe”, una passeggiata di scoperta organizzata dall’Associazione Roverella; alle 18 i bar del centro proporranno cocktail, vini e bocconcini deliziosi con gli Aperitivi in Verde, che si protrarranno ogni sera per tutta la durata della manifestazione. E, naturalmente, alle 20:30 non poteva mancare la tradizionale milonga con esibizione dell’Associazione FuoriDiTango che, ogni anno, accende Padenghe Verde con la passione del tango argentino.

Scoprire i segreti del verde – Con l’inizio ufficiale della manifestazione, domenica 31 maggio, cominciano anche gli eventi dedicati alla cura del verde: alle 10 nel cortile Buzzi di P.zza Matteotti il prof. Croci terrà il convegno “La cura degli arbusti da giardino”, mentre alle 16 in via Barbieri il consueto appuntamento con il Maestro Shozo Tanaka e con “La cura del bonsai”, organizzato dal Club Bonsai Amatori Bresciani. Lunedì 1 giugno alle 15 il professor Croci tornerà nel cortile Buzzi, stavolta per tenere un “Corso sugli orti”. Domenica 2 giugno, invece, alle 15:30, il dottor Sarasini ci accompagnerà in una camminata alla scoperta delle erbe spontanee.

Sport e natura – Amare il verde significa amare la natura e viverla in armonia. Per questo, Padenghe Verde offre diversi appuntamenti dedicati allo sport e al benessere: domenica 31 alle 16 è prevista una camminata di Nordic Walking, aperta sia agli esperti che ai neofiti, mentre lunedì 1 alle 10 e alle 16, presso il parco Vaso Rì, ci saranno due dimostrazioni di Nordic Walking per adulti con tecnica avanzata. La stessa dimostrazione verrà proposta martedì 2 alle 9 nella sede degli Alpini di via Verdi. Sull’importanza dello sport si rifletterà anche alle 17:30 nel cortile Buzzi, durante l’incontro con un dietista organizzato dall’Associazione Walk in Progress: “Alimentazione corretta + attività fisica = Salute = Felicità”

Eventi per grandi e piccini

Padenghe Verde coltiva anche la passione dei giovani virgulti: ai bambini, infatti, sono dedicate la lettura delle fiabe fissata per domenica 31 alle 16 nel Parco Giochi e il laboratorio “Piantala!”, organizzato da Flover lunedì 1 giugno alle 10 nel cortile di Palazzo Barbieri. I piccoli impareranno a rinvasare le piante aromatiche e a decorare il vasetto. Sempre lunedì 1, alle 15, si svolgerà presso il Parco Vaso Rì il laboratorio di disegno “Natura per il bambino curioso”, a cura di Renata Barilli, mentre domenica 31 alle 20:30 nel giardino della Biblioteca si terrà lo spettacolo teatrale “Cyrano”, proposto dai ragazzi della scuola secondaria di 1° grado “Calini”.

Come ogni anno, non manca un grande evento musicale: lunedì 1 alle 20:30 nel cortile Zuliani la Mantua Dixie Band ci regalerà un concerto indimenticabile. Il 2 giugno invece, come da tradizione, alle 11 celebreremo insieme la Festa della Repubblica; alle 15, invece, Giorgio Imperadori terrà un laboratorio di riuso creativo a cura del G.A.S. Gruppo di Acquisto Solidale.

Non è tutto… Per tutta la durata della manifestazione nel Palazzo Comunale si potrà visitare la mostra fotografica del Fotoclub Valtenesi; nel Parco Giochi ogni giorno i GAS, Gruppi di Acquisto Solidale, proporranno materiali informativi, campioni di prodotti e iniziative. E ogni sera, in via Fratelli Beretta, verrà aperto lo stand gastronomico a cura della Contrada di Villa.

Accanto a tutto questo, saranno protagonisti i prati, i fiori, i giardini arredati e le installazioni verdi con espositori e florovivaisti coloreranno Padenghe di verde, lasciando i visitatori senza fiato.

Comments

comments

LEAVE A REPLY