Semifinale, questa sera la gara di ritorno dell’An contro l’Acquachiara

0
Bsnews whatsapp

Chiudere i conti al più presto: alla vigilia del ritorno di semifinale contro la Carpisa Yamamay Acquachiara, è questo il chiaro obiettivo dell’An Brescia. L’appuntamento è domani sera, alle 19.30 (con diretta televisiva su Rai Sport 2), alla piscina di Mompiano. Dopo il largo successo in gara 1, il sette bresciano non ha alcuna intenzione di allentare la presa, nessuna distrazione è ammessa: Presciutti e compagni puntano a una prova di grande carattere e lucidità, in modo da non lasciare alcun spiraglio all’Acquachiara ed evitare qualsiasi rischio di andare alla bella. Il compito non sarà facile, un po’ per l’indubbio valore dell’avversario – che arriverà a Brescia con un solo risultato utile a disposizione -, un po’ per la stanchezza accumulata nella trasferta ad Atene per l’ultima giornata dei preliminari di Champions League. In ogni caso, da parte An la determinazione è al cento per cento e tutto il gruppo è pronto a compensare ogni eventuale calo fisico, con grinta e spirito di sacrificio. Dunque, a Mompiano si prospetta un’altra serata di emozioni e spettacolo all’insegna della pallanuoto, e, anche per questo, i tifosi di casa sono chiamati a dare il loro importante contributo.

«Per l’Acquachiara – presenta il match il numero 5 dell’An, Willy Molina -, la sfida di domani è fatidica, e noi dobbiamo scendere in acqua senza tenere conto di quanto è successo in gara 1: il risultato di Napoli non ci deve distrarre, come naturale che sia, loro daranno il tutto per tutto, e noi non dovremo essere da meno, tenendo il massimo della concentrazione per tutti e quattro i tempi, imponendo i nostri ritmi di gioco, facendo di tutto per esprimere il nostro potenziale. Vogliamo archiviare la pratica al più presto».    

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI