Pd bresciano: tre incontri a maggio. Italicum, unioni civili e job act. Si parte con Ceccanti

0

Triplice appuntamento per il Partito Democratico bresciano che nel mese di maggio ha calendarizzato tre incontri sui temi più caldi della politica nazionale. Non è un caso che il primo appuntamento – fissato per giovedì 7 alle 20,30 nella nuova sede cittadina del Pd di fronte alla Pallata – riguardi l’Italicum e le riforme istituzionali. Ospite della serata è Stefano Ceccanti, costituzionalista che verrà intervistato da dal segretario cittadino del Pd, Fabio Negrini e dal responsabile giustizia Pier Giuseppe Caldana. A moderare l’incontro la consigliera comunale del Pd in Loggia, Giovanna Foresti.

Il secondo appuntamento il 15 maggio, sempre alle 20,30 nella sede del Pd, quando si parlerà del ddl Cirinnà, il nuovo disegno di legge sulle unioni civili che tanti problemi sta suscitando nel suo iter parlamentare. All’incontro parteciperanno i deputati bresciani del Pd, ognuno dei quali porterà la propria diversa posizione sull’argomento. Il ciclo si chiuderà il 21 maggio con Filippo Taddei, consigliere economico di Matteo Renzi e uno dei principali ispiratori del job act.

Tre argomenti sui quali il partito democratico bresciano si confronterà, anche su posizioni interne differenti per poi lasciare spazio nel mese di giugno a momenti di riflessione e una festa popolare per celebrare il giro di boa della giunta Del Bono.

Comments

comments

LEAVE A REPLY