Camion senza freno a mano tirato rischia il disastro al porto di Sirmione

0
Bsnews whatsapp

75 quintali che hanno seriamente rischiato di finire in acqua travolgendo le imbarcazioni ormeggiate. E’ successo ieri mattina presso il porto di Sirmione, dove l’intervento di tre agenti di Polizia locale e alcuni noleggiatori di motoscafi ha evitato il peggio.

Erano circa le nove quando l’autista del camion, 40enne rumeno dipendente di una ditta di Montichiari, trovandosi nel cassone si è accorto che il mezzo si era messo in movimento e stava scivolando lentamente verso l’acqua. Sceso di corsa, l’uomo ha cercato di tenere fermo il camion spingendolo nella direzione opposta, ma la forza cinetica del grande mezzo l’ha travolto facendolo finire sotto l’autocarro, fortunatamente tra le ruote. A quel punto, come raccontato sulle colonne di Bresciaoggi, sono intervenuti gli agenti e i noleggiatori, riuscendo a bloccare il camion prima che finisse in acqua. Il rumeno è stato soccorso dai sanitari dell’ambulanza chiamata sul posto; arrivato in ospedale, i medici hanno accertato che le sue condizioni non sono gravi. Non si scorderà più tanto facilmente di tirare il freno a mano.
(red.)

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI