Caso istituto Mompiani, il sindaco rassicura: stiamo lavorando per la soluzione

0

Il sindaco Del Bono ha cercato di rassicurare i genitori e gli insegnanti che questa mattina si sono riuniti sotto il porticato della Loggia preoccupati dall’ipotesi dell’accorpamento delle primarie Manzoni e Calini, con gli alunni della prima costretti a traslocare nella sede della seconda per liberare la Manzoni e permettergli di ospitare la secondaria Mompiani, ora in via Calatafini in una struttura di proprietà della Basilica delle Grazie. Ipotesi che però il sindaco sembra aver parzialmente smentito: “ Non abbiamo registrato da parte della proprietà l’intenzione di riprendersi la struttura e quindi di costringerci a cercare un’ipotesi alternativa”.

Il contratto di affitto della Mompiani scadrà nel 2016. Il nodo però non riguarda solo il rinnovo del contratto ma anche i lavori di ristrutturazione dell’edificio. Per ora Del Bono ha assicurato a genitori e insegnanti che una parte di quei 3 milioni in conto capitale stanziati dalla Loggia per l’edilizia scolastica andranno anche agli istituti del comprensivo Centro 3.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Ci aspettiamo tutti di avere un futuro di cui essere fieri che vogliamo costruire con l’aiuto di tutti anche del Comune che ha il dovere di amministrare al meglio la nostra casa…

  2. Ci aspettiamo tutti di avere un futuro di cui essere fieri che vogliamo costruire con l\’aiuto di tutti anche del Comune che ha il dovere di amministrare al meglio la nostra casa…

LEAVE A REPLY