Profughi negli hotel, Rolfi (Lega): incentivi ad albergatori che non li ospitano

0

Dopo l’annuncio dell’arrivo di altri profughi da ospitare all’interno di strutture alberghiere all’interno della provincia di Brescia, strutture che ricevono un contributo pubblico per ogni persona ospitata, la Lega lancia una provocazione che promette però di far diventare progetto. Portavoce Fabio Rolfi, vice capogruppo regionale della Lega Nord che lancia questa proposta: "favorire quelle attività che responsabilmente non intendono lucrare sull’immigrazione". “Considerato che esistono albergatori – spiega Rolfi – che ricevono un contributo quotidiano per ogni clandestino ospitato, scaricando sulla comunità locale i costi di integrazione, è doveroso da parte di Regione Lombardia, nei proprio bandi futuri, favorire quelle attività che responsabilmente non intendono lucrare sull’immigrazione. Stiamo studiando diverse opzioni, ma un’idea potrebbe essere quella già messa in atto nella legge per il contrasto della ludopatia, dove gli esercenti che rinunciano alle slot possono usufruire di apposite agevolazioni nell’accesso ai bandi. Allo stesso modo chi ragionevolmente non vorrà prendersi in carico i cosiddetti profughi, rinunciando ad un profitto, dovrà poter godere di benefici nei bandi". "Come Lega Nord – conclude – non facciamo mistero di essere da sempre contrari alle politiche di accoglienza indiscriminata del Governo Renzi, operazioni i cui enormi costi gravano pesantemente sulle spalle della collettività; per questo motivo vogliamo mettere in campo azioni per smorzare gli entusiasmi di chi pensa di trarre vantaggi da questa invasione di clandestini.”

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Sai che corsa degli albergatori a guadagnare a sbaffo anche in questo caso coi soldi pubblici. Veramente una "cima" questo consigliere regionale.

  2. Voglio vedere quant clienti si presentano in un albergo dove sono ospitati profughi…e soprattutto dopo come ti resta conciato l’albergo…Ha ragione Rolfi!!

  3. magari usani i soldi dei diamanti tanzaniani o quelli guadagnati dal trota dopo la laurea in economia a Tirana, o chissà quali altri. Ma si rende conto quest’uomo cosa dice? Oggi alcuni alberghi, un’esigua minoranza prende dei soldi per ospitare dei rifugiai, conviene? non conviene? è una scelta. Domani secondo l’individuo la regione Lombardia dovrebbe ericonoscere aiuti a tutti quegli alberghi, pensioni, hotel a una, deue, otto stelle che non ospitano nessuno, mi sembra un affarone io ho un albergo a Sirmione (ad esempio) non ospito rifugiati perchè il mio lavoro con i turisti mi basta e in più la regione mi paga a gratis, grandiosoooooooooooo ooo Rolfi! Cambia pusher

  4. Paragonare il caso della ludopatia al disastro della situazione attuale dei migranti. Una vergogna totale. Ma ha sentimenti umani Rolfi, ha una coscienza?

  5. Ci crede qualcuno che quelli che non hanno diritto a richiedere asilo, e per me sono la maggioranza, dovranno lasciare l’Italia? Io no, ce li ritroveremo tutti sulle strade a fare accattonaggio, commercio abusivo o nel peggiore dei casi a rubare e spacciare. Come se non bastassero quelli che ci sono già.

  6. Se si comportano bene cosa c'è di male sul lago gli alberghi sono pieni di stranieri . O ti da fastidio il colore della pelle? Clienti così meglio perderli

  7. Ahhhhhhh,ahhhhh,ahhh hh, voglio vedere chi andrà in un abbergo in cui sono "ospitati" (a spese nostre )i fratellimigranti…. Guardateli come si comportano in giro per la città: sputacchiano dappertutto , si siedono e cominciano a farsi le "pulizie" dei piedi…ahhh,ahhhh,a hhhhh i primi che si lamenteranno sono i buonisti….

  8. Fabius Rolfus si sta aggrovigliando su se stesso con proposte delle quali non sa misurare assolutamente la dimensione reale: agevolazioni nei bandi, benefici nei bandi ? Scusi, ma di quale entità quantitattiva ovvero qualitattiva sta parlando con riferimento a degli avvisi di gara pubblici ed a quali riferimenti normatvi vigenti (ovvero modificabiuli con leggi regionali) si riferisce ? Realismo e praticabilità: è ciò che si chieda ai politici nostrani in circolazione. Niente di più e niente di meno. Se no si parla di demagogia e populismo: altri temi ed altre strategie…

  9. Sarà,ma a me ste proposta ricorda molto le "prodezze" dei fascisti della repubblica di Salò..da Wikipedia….essendo a conoscenza che i tedeschi pagavano una certa somma per ogni ebreo consegnato nelle loro mani,vi furono elementi delle brigate nere,delle ss italiane,delle varie polizie che infestavano il nord,pronti a dedicarsi a questa caccia con tutto lo slancio possibile….dico io,ecco dove attinge il fenomenale rolfi per le sue genialate,il fine è sempre quello,RAZZISMO!!

  10. Giusto boicottiamo gli alberghi così ci sarà più posto per altri profughi e un'altra mazzata all'economia bresciana. Sei proprio un genio!!!

  11. sicuramente con dei piccoli incentivi agli albergatori che non li ospitano si risparmierebbe in termini di denaro e sicurezza , che li ospitino i sinitroidi o i grillini.

LEAVE A REPLY