Pallanuoto, week end “positivo” per le giovanili dell’An Brescia

0

Nonostante una sconfitta, è da considerare positivo il week-end delle giovanili dell’An Brescia: ieri pomeriggio, il team 1 dell’Under 15 ha ceduto per 10 a 13 nel derby con il Brescia Waterpolo. «Abbiamo regalato troppi gol facili – commenta il tecnico Enrico Oliva -, in seguito a disattenzioni che solitamente non commettiamo. Il fatto di aver disputato una partita sotto tono e che eravamo incompleti, mi fa ben sperare, in generale, per il prosieguo del campionato e, in particolare, per la gara di ritorno. Lavoreremo sui nostri errori per evitare prestazioni come quella di ieri». Ieri sera, invece, il team 2 dell’Under 15 non ha avuto problemi a superare, in trasferta, la Pallanuoto Farnese di Piacenza: 2 a 27, il punteggio finale. Questa mattina è stato il turno della categoria Under 11 che, a Monza, è stata impegnata nel quinto turno di campionato: l’An 1 ha vinto 6 a 5 col Bergamo 1 e 10 a 1 col Wasken Boys Lodi, e pareggiato 4 a 4 col Bergamo 2. L’An 2è stata superata 13 a 1 dal Bergamo 2, 8 a 4 dal Wasken Boys, e 16 a 1 dal Monza Rosso. «Sono molto soddisfatto – dichiara l’allenatore Dario Bertazzoli -, è stata una bella giornata di sport e crescita. Tra cresime e infortuni, ci siamo schierati a ranghi ridotti, e questo, in prospettiva, fa ben sperare. Tra gli assenti, Vittoria Sbruzzi che è caduta in moto con il papà: a lei tanti auguri di pronta guarigione».   

Comments

comments

LEAVE A REPLY