A guidare il Brescia del futuro la triade Sagramola, Triboldi e Ghirardi

0
Bsnews whatsapp

Nel pomeriggio di oggi, con incontro fissato alle 17 nello studio di Luigi Ragazzoni, il Brescia calcio passerà definitivamente e formalmente alla nuova gestione a triade, dove ogni angolo del triangolo è occupato da Alessandro Triboldi, a cui sarà affidato l’incarico di presidente, Rinaldo Sagramola, amministratore delegato con pieni poteri e Aldo Ghirardi, terza poltrone del consiglio d’Amministrazione. Luigi Ragazzoni, invece, che dalla cessione Corioni ad oggi è stato amministratore unico del Brescia calcio, è pronto a rassegnare le sue dimissioni.

Ma i cambiamenti non sembrano solo societari. Anche la squadra, indipendentemente da salvezza, retrocessione o ripescaggio, non sarà più la stessa. Zambelli non fa nulla per nasconderlo e al Giornale di Brescia ha dichiarato: “A prescindere da come andrà a finire questa stagione, qui si è chiuso un ciclo storico”. Nella nuova era lui, come altri, potrebbero scegliere di andare altrove: “Se mi vedo lontano da Brescia questa volta? Non so. Non so niente”.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI