Endoina chi ve a sena, perché la sclerosi multipla sa anche recitare

0

Quando la vita ti mette più di un ostacolo in mezzo al cammino, e soprattutto quando i tuoi passi sono incerti perché vivi le difficoltà di avere la sclerosi multipla, sorridere di se stessi e mettersi in gioco diventa importantissimo: ed è quello che hanno fatto le ragazze della Compagnia Teatrale “Malati per caso di sclerosi multipla” di AISM Brescia.

Un percorso durato quasi un anno e che porterà con orgoglio in scena sabato 16 maggio al teatro Pavanelli di Muscoline (BS), lo spettacolo dialettale “Endoina chi ve a sena”. Scritto e diretto da Elena Zabbialini, alle 20.30 con ingresso libero; eventuali donazioni saranno devolute all’Associazione italiana sclerosi multipla per sostenere le attività riabilitative fornite a Brescia.

Comments

comments

LEAVE A REPLY