La mamma di Carla Bruni a Vanity Fair: sono stata l’amante di Arturo Benedetti Michelangeli

0

Marisa Bruni Tedeschi, madre dell’ex premiere dame Carlà e dell’attrice Valeria, fu amante del celebre compositore e famosissimo pianista bresciano Arturo Benedetti Michelangeli. Un vero e proprio scoop fatto da Vanity Fair che ha intervistato la grande Signora nella sua villa a Cap Nègre. Una storia appassionata e a quanto pare nemmeno troppo clandestina. "Mio marito ne era al corrente, sapeva che non poteva fare niente per impedirmi di vederlo, ci amavamo troppo" racconta la donna. "L’amore è nato lentamente, ci siamo visti per tre anni senza che succedesse niente: ci bastavano sguardi e pensieri. Sapevamo che fra di noi non sarebbe stata una storia banale, perciò eravamo cauti. Poi è scoppiata la passione e ci ha travolti". Lei, ai tempi, aveva 48 anni, lui 10 di più. Non era l’unica che Michelangeli conquistò: il pianista ebbe fama di sciupafemmine, ma la Bruni mamma specifica "con me è stata una cosa diversa, talmente intensa da cancellare tutte le altre". E per altri dettagli, più o meno peccaminosi, non resta che aspettare le memorie di Madame, che usciranno tra poco in Francia. 

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY