Aggredita e scippata mentre cammina in via Raffaello: paura per una 60enne

0
Bsnews whatsapp

Una settimana fa la rapina violenta ad opera di un ghanese 14enne che ha avvicinato una una donna in metropolitana (leggi la notizia), poi gli scippi a ripetizione. Sono giorni difficili per il quartiere di San Polo, teatro ieri di un nuovo episodio che ha visto come vittima una 60enne.

La signora intorno alle 10:20 stava tranquillamente camminando lungo via Raffaello quando all’improvviso si è ritrovata a terra, trascinata da un rapinatore che l’ha avvicinata da dietro ed ha afferrato la sua borsetta, strattonandola per toglierla dal braccio dove era appesa. Ad assistere a tutta la scena un poliziotto a riposo che si trovava affacciato dal balcone della sua abitazione: sceso immediatamente in strada, l’agente ha cercato di raggiungere lo scippatore ma questo aveva già fatto perdere le sue tracce. Dopo aver lanciato l’allarme al 113 il poliziotto ha così soccorso la 60enne assieme ai sanitari dell’ambulanza giunti prontamente sul posto; la donna non ha saputo dare una descrizione del volto del rapinatore in quanto non si è nemmeno accorta di essere seguita.
(red.)

 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. dai gnari…non fate i pesanti. gli scippi sono sempre successi, a prescindere da crisi e boom economico. dopodichè se volete creare polemica

RISPONDI