Fijlkam Open d’Italia, grandi prove per i team bresciani

0

Concluso con le prove di kata il 16° Open D’Italia, tornato in Lombardia dove era cominciato 15 anni fa. Gli scorsi 9 e 10 Maggio 2015 quasi 1500 atleti, più di 120 tra ufficiali di gara e presidenti di giuria e un numeroso pubblico, hanno contribuito a realizzare questo grande evento sportivo. Importantissimi risultati per il Team del Comitato Provinciale Brescia che addirittura ha visto il Master Rapid SKF CBL dei Tecnici Maffolini, Landi Zanotti primeggiare in classifica con 177 punti addirittura sulla stessa rappresentativa Federale. Grande prova di molte società tra le quali, karate Genocchio, Forza & Costanza, Polisportiva Nakayama, Niji Do Karate, Musashi Karate Brescia, Karate Do Sho, Karate Camuno Chinte, Kameju Karate Do, Fudochi Trenzano, Karate Ghedi.

Comments

comments

LEAVE A REPLY