Torna a casa con una granata della Prima Guerra Mondiale: paura a Breno

0

L’ha trovata in terra, nei pressi del fiume Oglio, e senza esitazione l’ha raccolta e portata a casa per mostrarla ai genitori. Pensava si trattasse di un pezzo di motore, o di un vecchio ingranaggio agricolo, ma era una granata originale della Prima Guerra Mondiale, perfettamente funzionante e in grado di esplodere da un momento all’altro. Dopo il grande rischio a cui sono andati incontro i membri di una famiglia di Breno c’è stato il sospiro di sollievo quando, nel pomeriggio, l’ordigno è stato fatto saltare. 

Protagonista inconsapevole della vicenda raccontata stamane sulle colonne di Bresciaoggi è un 15enne. Fortunatamente i suoi genitori hanno capito al volo della pericolosità della granata in mano al ragazzo, e con molta agitazione gliel’hanno fatta depositare per terra sul terrazzo di casa prima di dare l’allarme. Sul posto sono giunti prima gli agenti della Polizia locale poi i carabinieri di Breno e il nucleo antisabotaggio di Brescia. Dopo aver individuato una cava di Cividate Camuno, aver chiuso il gas dell’abitazione e fatto evacuare la zona, gli agenti hanno prelevato la bomba per  portarla a far brillare.
(red.)

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY