Cade da un’impalcatura e resta a terra privo di sensi: grave operaio 35enne

0

Si trovava a lavorare dentro il capannone della Land&Ocean di Castenedolo quando, salito su un’impalcatura alta poco più di due metri, l’operaio è caduto e nell’impatto ha perso conoscenza. L’uomo, un 35enne originario di Desenzano si trovava sull’impalcatura per recuperare alcuni sacchi di riso e, per motivi ancora da appurare, ha perso l’equilibrio finendo a terra. Nonostante non si trattasse di un’altezza importante la caduta le ha provocato la perdita dei sensi.

Immediata la chiamata al 118 che ha spedito un’ambulanza sul posto, poi la corsa all’ospedale Poliambulanza in codice rosso dove i medici cercheranno di capire i danni subiti dall’uomo. Allo stabilimento invece la Polizia Locale per i rilievi.

Comments

comments

LEAVE A REPLY