Anche Sabrina Fanchini diventa donatrice di midollo osseo

0

Anche Sabrina Fanchini entra nel gruppo dei donatori di midollo osseo. Il 20 maggio la grande sciatrice bresciana si tipizzerà all’Azienda Ospedaliera Spedali Civili di Brescia.

 

Dopo il contributo delle due sorelle, Elena e Nadia, e di molti altri sciatori della Nazionale italiana, anche Sabrina Fanchini ha deciso di sostenere l’iniziativa di ADMO che da vent’anni si impegna continuamente e attivamente per informare e promuovere la donazione di midollo osseo, cercando di incrementare il numero di iscritti al Registro Italiano dei donatori.

Ogni anno molte persone si ammalano di tumori del sangue quali leucemie, linfomi, mielomi ecc. e l’unica possibilità per combattere queste malattie è il trapianto di midollo osseo. La compatibilità genetica è un fattore molto raro, perciò la possibilità di trovare un donatore compatibile è proporzionale al numero di iscritti nel Registro. Ad oggi, solo una persona su centomila risulta compatibile con chi sta aspettando il trapianto di midollo osseo.

Per ulteriori informazioni sulla donazione: www.adomolombardia.org. Ricordiamo che la donazione è volontaria, anonima e senza limiti geografici. Non comporta alcun intervento chirurgico; serve solo generosità e voglia di salvare una vita, caratteristiche che Sabrina Fanchini ha dimostrato di possedere.

 

Comments

comments

LEAVE A REPLY