Brescia calcio, per il ripescaggio serve il primo sì del Palazzo

0

Il Brescia calcio è retrocesso sul campo, ma rimane appeso alla speranza del ripescaggio. E’ quello a cui stanno già lavorando da qualche settimana l’azionista Bruno Ghirardi e l’amministratore delegato Rinaldo Sagramola. E un primo risultato potrebbe essere raggiunto.

A quanto pare nell’assemblea che si svolgerà mercoledì le società calcistiche delibereranno che la posizione da assumere nel prossimo Consiglio Federale sia ancora quella di un campionato 2015-2016 a 22 squadre, cosa che consentirebbe, a fronte di una mancata iscrizione di qualche squadra, il ripescaggio. Una posizione contraria rispetto a quella che la maggioranza delle società pensava di portare in consiglio fino a qualche giorno fa.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. vergognatevi tutti , da giocatori mercenari e nuovi dirigenti incapaci. Giusto andare in Lega Pro ed azzerare tutto partendo da capo. Altro che ripescaggio , vergogna.!!! il Parma sara’ comunque in serie B con la cordata potentissima Barilla. Altro che fare calcoletti inutili dopo una stagione totalmente fallimentare. vergognatevi ancora tutti…

  2. Concordo ma solo in parte, non vedo macroscopiche responsabilità dei nuovi dirigenti che solo da pochi mesi sono alla guida della società, ai giocatori vanno le maggiori colpe, chi bollito, chi palesemente inadatto alla categoria ma tutti senza un minimo di attributi e personalità

  3. chiudiamo questo capitolo penoso. Ora cosa si dovrebbe fare? Elemosinare un posticino? Un scatto d’orgoglio no?? Ripartire dalla lega pro e se avranno le forze in B tra un anno!!

  4. I DIRIGENTI ODIERNI HANNO SOLTANTO RACCOLTO I COCCI DI QUANTO LASCIATO DALLA COMPAGNIA CORIONIANA….squadr a allestita già in tempi non sospetti , carente di qualità e zeppa di giocatori " finiti " da tempo o mai esplosi in quanto sopravalutati , usurata e senza adeguati ricambi . I mecenati del calcio nostrano , tra una partita a tresette , un pirlo con l’oliva e tante , tante scommesse…….tutt e perse !
    Epurazione e rifondazione , anche dalla lega pro …ma via tutti !

LEAVE A REPLY