Da martedì 19 maggio per qualsiasi emergenza si chiama il 112

0

112: dal 19 maggio questo è il nuovo numero da comporre per tutte le emergenze a Brescia. Basta sforzi mentali per ricordare i vari 115, 113 e 118. Da oggi qualunque segnalazione o richiesta di aiuto devrà essere fatta digitando il 112, dove risponderanno gli operatori della centrale “laica” del Nue, che sarà in grado di gestire un flusso tra le 4.500 e le 4.800 chiamate al giorno.

Saranno poi gli operatori del Nue a smistare le chiamate ai vari corpi, dopo aver raccolto i dati. Il 19 maggio sarà anche il giorno definitivo di chiusura della centrale operativa del 118, attiva al Civile dal 1994. Le emergenze sanitarie passeranno, dopo check del Nue di via Spalto San Marco, alla sala operativa regionale allestita all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. Volontari, infermieri e medici del 118 bresciano verranno reimpiegati su ambulanze e auto mediche dislocate in provincia o nelle strutture sanitarie.

Se per gli utenti sarà più semplice ricordare il numero unico di emergenza, non sono mancate le polemiche da parte di chi, conoscendo le procedure, teme che si generi solo un “grande caos”. Sarà solo il tempo a dirlo, per ora il 112 è il numero al quale rivolgersi in caso di emergenza.

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY