Furto di dieci cani di razza all’allevamento Cigno Bianco di Castelcovati

0
Bsnews whatsapp

Sono entrati nell’allevamento di cani di razza Cigno Bianco di Castelcovati praticando un buco nella rete di recinzione e hanno prelevato dieci cane di diversa razza, tutti con il pedigree e destinati all’accoppiamento.

Come riporta il Giornale di Brescia si tratta di di quattro maltesi femmina, uno yorkshire femmina, due bouledogue francesi (maschio e femmina) e tre volpini di pomerania (due femmine e un maschio). I cani sono tutti dotati di microchip e la titolare dell’allevamento, Fabiana Bertoloni, spera quindi che vengano ritrovati. La paura è che siano destinati al mercato estero e che siano già stati portati a destinazione per essere venduti.

Per ora alla titolare non è restato altro da fare che denunciare il furto e sperare che i suoi amati cagnolini vengano ritrovati.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI