Spaccate e furti in città, l’appello della Questura ai bresciani: aiutateci anche voi

0

La Questura promette che scoverà gli autori delle spaccate e delle auto bruciate in città nelle ultime settimane, ma si appella anche ai cittadini per “aiutarci, attraverso chiamate e segnalazioni, ad intervenire in modo tempestivo”.

L’appello arriva dopo l’ennesimo caso di furto in un negozio del centro città, precisamente al bar Tout Court di corso Martiri della Libertà. In realtà i poliziotti fanno sapere di aver arrestato un moldavo destinatario di un’espulsione dal territorio nazionale di un mese fa quando gli agenti lo accompagnarono alla Malpensa con un biglietto di sola andata per far ritorno al suo paese. L’uomo però dopo qualche settimana è riuscito a rientrare in Italia e l’altra notte era già al “lavoro” per mettere a segno un furto. Gli agenti lo hanno fermato appena in tempo visto che l’hanno beccato con arnesi atti allo scasso. Dalla Questura comunque promettono un’intensificazione dei controlli.

Comments

comments

LEAVE A REPLY