Sarezzo, pensionato precipita dalla scala mentre pota una siepe: morto sul colpo

0
Bsnews whatsapp

Dopo 40 anni di lavoro si godeva la pensione trascorrendo più tempo con la famiglia, in particolar modo con i nipotini, ma saltuariamente tornava dalla famiglia Ghidini Bosco a dare una mano, soprattutto per la cura del giardino. Proprio mentre era occupato in questo modo ha perso la vita. Alessandro Boniotti, pensionato di 65 anni residente a Gardone Valtrompia, è morto ieri mattina verso le dieci e mezza mentre si trovava nel parco della villa di Sarezzo dove stava eseguendo alcuni lavori di giardinaggio in compagnia dell’ex datore di lavoro.

Boniotti assieme al proprietario dell’abitazione stava potando alcune piante e anche la siepe. La dinamica dei fatti è ancora da chiarire del tutto, pare però che all’origine del dramma ci sia una caduta da una scala sulla quale il pensionato stava tagliando dei rami. Il violento atterraggio al suolo, nel quale avrebbe picchiato la testa, non gli ha lasciato scampo: Boniotti è morto praticamente sul colpo. I carabinieri di Gardone Val Trompia, intervenuti presto sul luogo della disgrazia, stanno indagando per definire i contorni della vicenda.
(red.)

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI