Spaccia droga al parco, arrestato ghanese

0

Una persona arrestata e 12 grammi di hashish sequestrati. Questi i risultati dell’operazione messa in campo dalla Polizia Locale di Brescia nel pomeriggio di martedì 26 maggio al parco Caleppe. Grazie alle segnalazioni di alcuni residenti, una pattuglia in borghese e con veicoli di copertura, nel corso di un controllo antidroga nell’area compresa tra via Sardegna, via Privata De Vitalis, via Caleppe e via Nisida, ha individuato al parco una persona che stava vendendo stupefacenti. L’uomo, un ghanese residente a Torbole Casaglia ma domiciliato a Brescia, dopo aver estratto un grosso imballo dai pantaloni, ha ceduto parte del contenuto ad alcune persone.

Successivamente, un altro uomo in bicicletta ha avvicinato il ghanese, si è fatto consegnare un involucro simile al precedente e lo ha nascosto nei pantaloni, dopodiché ha imboccato via Privata De Vitalis facendo perdere le proprie tracce. Il ghanese ha poi continuato a vendere stupefacenti anche ad alcuni ragazzi che erano seduti sul prato e sulle panchine del parco. A quel punto, gli agenti sono intervenuti fermandolo e sbarrando le vie di fuga. Alla vista degli uomini della Locale, il ghanese ha tentato di sottrarsi all’arresto e di disfarsi della droga. Una volta bloccato ha cominciato a scalciare e a divincolarsi, provando persino a mordere il braccio di uno degli agenti.

Addosso all’uomo sono state trovate 14 dosi di marijuana del peso complessivo di 12,387 grammi, gli è stato sequestrato un telefono cellulare e 185 euro, probabile frutto del traffico illecito. Su disposizione del Pubblico Ministero, il ghanese è stato trattenuto al Comando Polizia Locale ed è stato portato, nella mattinata di mercoledì 27 maggio, al Tribunale di Brescia.

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY