Specializzato nel traffico di uomini dall’Afghanistan: fermato pachistano a Brescia

0
Bsnews whatsapp

L’hanno fermato mercoledì pomeriggio in provincia di Brescia mentre si aggirava strada. Si tratta di un cittadino pachistano di 31 anni, J.Z, residente in un paesino dell’hinterland cittadino su cui pendeva un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del tribunale di Udine, Emanuele Lazzaro, che contro di lui ipotizzava il reato di favoreggiamento plurisaggravato dell’immigrazione clandestina.

L’uomo è stato fermato dai Carabinieri di Tarvisio, in trasferta a Brescia proprio per dare la caccia al pachistano. L’uomo aveva già condanne pregresse ed è considerato un vero e proprio professionista del traffico di esseri umani.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Un’altra bella risorsa che abbiamo il piacere di accogliere e mantenere nel nostro paese…se andiamo avanti così potremmo anche trasferirci nel loro di paese, tanto saranno tutti qui

  2. e se fossi tu il pachistano? cosa faresti? resteresti a mnarcire nel tuo paese o proveresti ad avere un’opportunità altrove nel mondo? io non li biasimo…li compatisco

  3. Traffico di essere umani e qualcuno la chiama "opportunità" oggetto solo di compassione ? In Pakistan costui verrebbe impiccato e questo la dice lunga su come si è ridotta l’opinione pubblica in Italia.

  4. ..bene , la prima c…..zata del giorno , meriti un premio ! non li biasimi e li compatisci….la seconda c…zata del giorno ! aspettiamo la terza per darti il nobel e farti anche la biopsia al cervello !

  5. capisco il tuo ragionamento… quindi per te se uno è pakistano può vendere schiavi, perché non suggerirgli anche gli organi umani? Anche esseri umani per farne delle cavie altrimenti. Quanto mercato se sei un pakistano… Vero Vale??? Con la compassione giustifichiamo le cose più orribili. Ai tuoi occhi anche Hitler era giustificabile… era un po giù di umore..!! Vale risveglia la coscienza! Ma se non ne hai una puoi chiedere a questo signore se te ne vende una…

RISPONDI