Sulle strade la Polizia avrà un’arma in più: droga-test in dotazione per tre mesi

8
Bsnews whatsapp

Stasera iniziano i controlli, e non solo quelli relativi all’alcool alla guida, ma anche per le droghe, leggere o pesanti che siano. I controlli partiranno in serata e per tre mesi, a cadenza settimanale, la Polizia stradale, con l’ausilio di medici e sanitari, effettuerà test “anti-droga” sulle strade della nostra città.

I controlli, che fino ad oggi per la droga richiedevano il passaggio in ospedale, ora potranno essere effettuati con un semplice campione di saliva che gli operatori preleveranno direttamente sul posto. Il campione darà un risultato immediato per quanto riguarda la positività alle principali droghe: hashish, cocaina, eroina, ecstasy e allucinogeni.

Non aver assunto droghe nelle ore che precedono il controllo non basterà: per cocaina, oppiacei ed ecstasy il tempo di permanenza nel corpo rilevabile dalla saliva varia da soggetto a soggetto in un range tra le 24 e le 72 ore, mentre per marijuana e hashish i tempi si riducono a 6-12 ore.

In caso di positività il soggetto sarà sottoposto ad un ulteriore prelievo di saliva per garantire al conducente la massima trasparenza.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

8 COMMENTI

  1. Capisco che sia giusto effettuare delle verifiche, ma essere fermato sobrio ed iniziare un calvario di esami tra cui, alcol test, droga test ecc… Per altro obbligatori non è che mi faccia sentire un libero cittadino…

  2. approvo ! è giusto eseguire controlli più severi , non si può rischiare di morire ammazzati per le strade da conducenti ubriachi e/o drogati !

  3. fammi capire …ti ritieni ” offeso ” nella tua libertà di cittadino perchè in caso di controllo , devi sottoporti all’alcool test e al droga test ? se sei sobrio non hai nulla da temere…..se no , stai a casa la sera che eviti i controlli !!

RISPONDI