Oggi è Beatles Day a Sant’Afra: musica e cimeli dei Fab Four

0
Bsnews whatsapp

Ricordando che prima di formare i Beatles, John Lennon e Paul McCartney si conobbero nel luglio 1957 durante una festa all’Oratorio della St. Peter’s Church di Liverpool, il Beatles Day 2015 (26° edizione) Organizzato da Beatlesiani d’Italia, con il Patrocinio del Comune e della Provincia di Brescia, si svolgerà a Brescia domenica 7 giugno, per tutta la giornata e fino a tarda sera, al Teatro Sant’Afra presso l’omonimo Oratorio in Vicolo dell’Ortaglia (Piazza Arnaldo). L’ingresso è libero.

E’ doveroso ricordare il coinvolgimento delle Beatle-Band che verranno a Brescia da tutta Italia per partecipare gratuitamente oltre che alla celebrazione dei Fab Four, anche per sostenere le cause umanitarie di alcune associazioni presenti: Una ventina di questi gruppi ha partecipato al nostro progetto "A Day In the Life at Abbey Road" un disco tributo all’arte dei Beatles, realizzato a Abbey Road a Londra per celebrare il 50° anniversario dei loro concerti tenuti nel 1965 a Milano, Genova e Roma. Gli utili di questo disco saranno devoluti all’UNICEF. Ospiti d’onore i New Dada che suonarono all’apertura dei concerti dei Beatles e furono applauditi dai Beatles stessi a Roma. Nel corso del Beatles Day saranno premiati e presenteranno il loro nuovo album per ricordare il loro grande cantante Maurizio Arcieri di… Cinque Minuti e poi…

Nel corso del Beatles Day potranno partecipare anche importanti personaggi coinvolti nella storia dei Beatles. Alla nostra kermesse ci saranno anche numerosi collezionisti di strumenti "vintage" (chitarre d’epoca, ecc.) che faranno da cornice all’evento unitamente alla proiezione in una sala attrezzata di video filmati sui Beatles rari e non, a cura di Riccardo Russino. Si potranno commentare video sui Beatles oltre a spezzoni del celebre film HELP! del quale ricorre quest’anno il 50° compleanno.

Il Beatles Day 2015, come è ormai tradizione della nostra Associazione il cui motto è: “Beatle People for People” servirà, oltre che per celebrare il quartetto di Liverpool, anche per promuovere, come da ormai consolidata tradizione, gli scopi umanitari dell’UNICEF il Fondo dell’ONU per l’infanzia destinati ai superstiti del terremoto in Nepal, di ESSERE BAMBINO l’Associazione che s’interessa dei piccoli sieropositivi, di altre associazioni.

I Beatlesiani hanno proposto, come avviene anche a Londra e come avvenne nei due precedenti Beatles Days a Brescia Mobilità, la possibilità di poter far suonare musica dei Beatles da musicisti di strada "buskers" all’interno di spazi adeguati spazi adeguati in alcune stazioni della Metropolitana.

THE BEATLES MUSEUM – il Museo della Mille Miglia in Viale della Rimembranza 3 – S.Eufemia – Brescia – sarà aperto fino alle 18.00.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI