Ricorso ai medici per ventisette ospiti della Spiaggia 21 di Rezzato: colpa del cloro

0
Nessuno è in gravi condizioni, ma per otto persone è stato necessario il ricovero in ospedale. E’ stata decisamente una giornata movimentata quella di ieri nella Spiaggia 21 di Rezzato, la piscina dove tantissime persone cercavano un po’ di refrigerio dopo la prima vera ondata di caldo dell’estate. Nel corso della giornata complessivamente 27 persone, delle quali la maggior parte bambini, più sensibili, hanno accusato problemi repiratori dovuti con ogni probabilità al cloro utilizzato nell’acqua delle piscine. A bordo vasca sono arrivate le ambulanze e i sanitari hanno dovuto soccorrere uno alla volta i bagnanti, trasportandone otto in ospedale, alcuni alla Poliambulanza, altri al Civile. 
I carabinieri e i tecnici dell’Asl hanno effettuato già in giornata tutti i rilevi del caso, e a fine giornata sarebbe arrivato il sequestro amministrativo della piscina e dell´impianto del cloro. 
(red.)

Comments

comments

LEAVE A REPLY