In casa nasconde droga e armi. Arrestato 35enne pregiudicato e denunciata la madre

0

Abitava ancora a casa con la madre e lì nascondeva anche tutta la droga che poi vendeva per strada: l’hashish nella testata del letto, la cocaina trsa i pensili della cucina e persino una pistola di fabbricazione serba con la matricola parzialmente abrasa tra i rotoli di carta igienica in bagno.

Il protagonista è un pregiudicato 35enne bresciano residente in via Divisione d’Acqui dove aveva sede la centrale operativa del suo traffico illecito di droga. Gli agenti della Polizia Locale di Brescia lo tenevano d’occhio da qualche tempo dopo che qualcuno aveva segnalato loro un sospetto andirivieni di persone dalla casa che condivideva con la madre 65enne.

L’uomo è stato arrestato in seguito alla perquisizione che ha dato esito positivo: 26mila euro in contanti, mezzo chilo di cocaina, un chilo e 100 grammi di hashish, mannitolo (sostanza da taglio per la cocaina) e metadone. Denunciata anche la madre 65enne per favoreggiamento.

Comments

comments

LEAVE A REPLY