Maxi rissa in piazza Vittoria, Rolfi (Lega): città allo sbando guidata da smidollati

4
Bsnews whatsapp

“Mi domando come sia possibile una rissa di quelle dimensioni in pieno centro storico tra bande di immigrati, con solo due vigili presenti in zona di sabato pomeriggio, e con i soccorsi che arrivano dopo mezz’ora.” Così ha commentato Fabio Rolfi, ex assessore alla sicurezza di Brescia e vice capogruppo della Lega Nord al Pirellone. Rolfi nn usa mezzi termini e accusa la giunta di fare acqua da tutte le parti sul tema sicurezza. “Zero investimenti – continua Rolfi – presenza di vigili sul territorio pressoché nulla (anche perché gli sono stati decurtati gli straordinari) e tante chiacchiere al vento da parte di una sindaco inadeguato, che parla solo di accoglienza e solidarietà per gli immigrati. La conseguenza di questo modus operandi è che criminalità e inciviltà regnano ormai sovrane nelle nostre strade.” “Del Bono cambi subito passo e insieme alla sua Giunta di smidollati e buonisti da salotto, affronti la realtà, investendo sulla sicurezza e possibilmente evitando alla Città altre figuracce nazionali come questa. Inizi col dare supporto e sostegno adeguato alla Polizia locale, senza scaricare sempre la responsabilità sullo Stato, altrimenti – conclude Fabio Rolfi – non si riesce proprio a comprendere il motivo di avere 300 agenti, dotati di manganello e pistola, che però sono adibiti unicamente ad elargire multe ai cittadini.”

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

4 COMMENTI

  1. Strano perche’ il sig.Rolfi o comunque i suoi amici fazzuolati verdi sono o sono stati assidui frequentatori dei locali piu’ in voga del bresciano quali ad es. Circus dove la risse tra bresciani bianchi sono all’ordine del giorno. Nessuno si lamenta, nessun comunicato? Ho perso poi il comunicato del sig.Rolfi a riguardo dell’aggressione dei vicentini da parte della curva bresciana che sorride alla destra…qualcuno me lo puo’ girare? Grazie saluti

  2. E' come coi migranti, secondo loro e' Renzi l ' incapace , puo' anche essere ma questo pseudo federalisti quando erano su' legiferavano la bossi fini che mai fu rispettata, intanto sistemavano figli, mogli e parenti a lavorare sotto lo stato, alla faccia della roma ladrona…

  3. Mnaganello e pistola, ecco i mezzi per aumentare la sicurezza. C’è poco da aggiungere: sul tema Fabius Rolfus la sa lunga e la fa breve. Aggiungiamoci anche l’immagine degli “smidollati e buonisti da salotto” che governano la città. E alla fine diciamo che alla Polizia Locale manca una dotazione di olio di ricino, il saluto romano e gli stivaloni. Da federalisti a federali, da regionalisti a nazionalisti, dalle camicie verdi alle camcie nere: in linea con la Lega 3.0 di Salvini.

  4. El Salvini el fa' la us alta per ciapa' i voti dopo el se ne sbatt i ball come i ga' fat i so' colleghi della lega precedenti, chesta le' la verita' ….

RISPONDI