Lonato, in neo sindaco Tardani: vicino ai cittadini, anche quelli che hanno disertato il voto

0
Bsnews whatsapp

Dopo una notte di festeggiamenti “andati avanti fino alle 4 del mattino”, racconta il neo sindaco di Lonato, Roberto Tardani, al Giornale di Brescia, ora è tempo di guardare all’impegnbo amministrativo che lo aspetta per i prossimi cinque anni.

Tardani ha già le idee chiare e innanzitutto punta a “riconciliare l’amministrazione con quella metà degli elettori lonatesi che ha disertato le urne – ha annunciato -. per questo andrò su tutto il territorio a presentarmi, convocherò specifiche riunioni nelle frazioni così da cercare di eleiminare il distacco che c’è ora”. I primi impegni del sindaco riguarderanno però la costituzione della Giunta che lo affiancherà e che, secondo gli accordi pre elettorali, dovrebbe assegnare tre assessori alla Lega Nord e uno ciascuno alle civiche Bocchio per Lonato e Noi per Lonato.

Il Giornale di brescia ha ipotizzato anche i nomi che entreranno nella Giunta Tardani: Nicola Bianchi vicesindaco, Roberto Vanaria all’ecologia e ambiente, Monica Zilioli all’urbanistica, Christian Simonetti ai lavori pubblici e Michela Magagnotti aui servizi sociali. Sarà solo il neo sindaco Tardani però ad avere l’ultima parola.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI