Profughi, a Brescia l’offerta di accoglienza supera la domanda di 218 posti

0
Bsnews whatsapp

A Brescia l’offerta dell’accoglienza dei profughi supera di gran lunga la domanda. Eccede addirittura di 218 posti. La Prefettura infatti aveva aperto un bando per 650 posti letto per accogliere i profughi in arrivo nel Bresciano, ma le 27 strutture private che hanno partecipato al bando ne hanno messi a disposizione ben 868, 218 in più rispetto alla richiesta prefettizia.

Un surplus di offerta che piace molto al Broletto, alle prese da marzo con la gestione dell’emergenza profughi. Lo Stato paga 35 euro al giorno per ogni straniero ospitato nelle strutture di accoglienza, di cui 2,50 euro vanno allo straniero e il resto ai titolari della struttura.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI